A Tokyo il negozio di Alice on Wednesday!

“Ma io non voglio andare fra i matti” – osservò Alice.
“Oh non ne puoi fare a meno – disse il Gatto – qui siamo tutti matti”.
“Io sono matto, tu sei matta. – Come sai che io sia matta?” – domandò Alice.
“Tu sei matta, – disse il Gatto – altrimenti non saresti venuta qui.”

Se pensate che il lunedì sia il giorno più noioso della settimana, sappiate che per i proprietari dell’Alice on Wednesday è il mercoledì.
A Tokyo, nella colorata zona di Harajuku dove non è insolito incontrare persone vestite da supereroi, negozi cosplay, e muri colorati c’è il negozio più famoso ispirato al racconto di Carroll: Alice nel Paese delle Meraviglie.
Seppur un negozio del genere a Takeshita Street non stupisce, è molto divertente vedere la sua facciata progettata con quattro porte di dimensioni diverse che obbligano anche il più alto dei turisti all’entrata dalla porta più piccola.
Varcata la soglia con bernoccolo assicurato, si aprirà un mondo fantastico, curato nei minimi dettagli che vi regalerà 3 piani di shopping sfrenato e una sicura multa all’aeroporto per bagaglio che supera il peso massimo consentito.
Il primo piano è dedicato alle leccornie e potrete trovare le famose bottiglie “Drink Me” che tutti speriamo di bere una volta nella vita. Lasciati i dolci, una scala piccola e poco illuminata con il saggio bruco blu e lo Stregatto, vi accompagnerà al secondo piano dedicato alla sanguinaria Regina di Cuori.
Qui troverete tutta la bigiotteria fedelmente riprodotta. Le instagrammer più fanatiche avranno a disposizione anche il trono per diventare una vera Queen e scattare il selfie del mese.
Salendo l’ultima scalinata decorata con illustrazioni incorniciate, vi ritroverete nel piano dedicato al Cappellaio Matto.
Piccola pelletteria, cover phone, accessori, cuscini e t-shirt. Se ancora pensate non sia abbastanza, sedetevi sotto il grande cappello verde e godetevi un tè nell’atmosfera coinvolgente di un negozio unico.

Tagged , , ,