IL MUSEO (da brividi) DEI CAPELLI!

AVANOS – TURCHIA.

Se avete la fortuna di passare qualche giorno nella stupenda Cappadocia, non potete di certo perdervi il MUSEO DEI CAPELLI creato da Galip Körükçü, un vasaio turco da sei generazioni.
Considerato uno dei musei più bizzarri del pianeta, si trova nello scantinato di un
negozio di terracotta e raccoglie oltre 16.000 ciocche di capelli di donne provenienti da tutto il mondo con tanto di cartellino di riconoscimento! Collezione che gli ha permesso
l’ entrata diretta nel Guinness dei Primati.

museo-capelli-cappadociaLa storia vuole che più di 35 anni fa, un’ amica di Galip in procinto di abbandonare
Avanos, gli lasciò in ricordo una ciocca di capelli. Da quel momento le donne che visitano il negozio, lasciano un loro ricordo per dare continuità a questa storia diventata ormai leggenda.
Tutto ciò ha permesso che mura, soffitti e ogni angolo di superficie delle stanze, siano completamente ricoperte di ciocche di capelli catalogati.

ciocche-capelli-turchiaDue volte l’anno vengono scelte dalle pareti del museo 10 ciocche di capelli e le fortunate proprietarie sono invitate a partecipare ad un piccolo corso sulla lavorazione della
ceramica o, alcuni sostengono, a un bellissimo viaggio nell’ entroterra della Cappadocia.
L’ingresso al museo è gratuito e non esiste nessun obbligo di donare i capelli, ma nel caso in cui voleste, immagino che le forbici non manchino di certo.

Cappadocia Hair Museum
City Center in Avanos
Phone : +90 384 384 511 4240
http://www.chezgalip.com

Tagged , , , , , , , , ,