SLACKLINE. Dormire su amache sospese nel cielo

Chi non ha mai sognato di volare o di rimanere sospeso nel vuoto per sentirsi leggero e libero come un

uccello? Certo è che se si soffre di vertigini la cosa risulta difficile ma, per i più coraggiosi, da oggi in Italia
si può provare un’esperienza da brivido.
Dove?
Alla terza edizione dell’ International Higline Meeting appena concluso nei cieli delle Dolomiti, sul Monte
Piana
patrimonio Unesco, vicino a Misurina in provincia di Belluno.
Questo estremo raduno di equilibristi, chiama a raccolta gli appassionati di “SLACKLINE”, uno sport estremo all’ultima moda.

© Sebastian Wahlhuetter | www.wahlhuetter.net | sebastian@wahlhuetter.net© Sebastian Wahlhuetter | www.wahlhuetter.net | sebastian@wahlhuetter.netAndrea Maruna - Pier9 – Vienna - www.wahlhuetter.netI coraggiosi passano le loro giornate spostandosi da una montagna all’altra camminando in equilibrio su una fettuccia larga appena 2,5cm. Come se non bastasse, passano la notte comodamente adagiati in amache
coloratissime appese nel vuoto sembrando enormi bozzoli di farfalla.

Peilstein-1Gli slackers – da slackline – fune a cui rimangono appesi nel vuoto che contrariamente alle corde dei
funamboli che sono leggermente appiattite e allentate, sono ben tese – hanno a disposizione una cucina, un bar e un’area per concerti e jam session musicali proprio come in un vero festival.
Possono anche impegnarsi in attività collaterali, come workshop di yoga o voli in tandem.

MontePiana-Highline-Wahlhuetter-24Vi aspettiamo in Italia per quest’esperienza da brivido!

Photo credits: Sebastian Wahlhuetter